Contenuto principale

Messaggio di avviso

Questo sito utilizza cookie anche di terze parti, per migliorare l'esperienza utente, motivi statistici e pubblicità. Chiudendo questo messaggio, scorrendo le pagine o cliccando in qualunque suo elemento, acconsenti all'uso dei cookie. Per saperne di più o negare il consenso leggi di più.

Sistema di misurazione e valutazione della Performance.

L'amministrazione Comunale valuta annualmente la performance organizzativa e individuale. Adotta e aggiorna ogni anno, previo parere vincolante dell'OIV, il Sistema di misurazione e valutazione della performance (art.7, comma 1, del decreto 150/2009).

Ai fini della definizione di tale sistema, dell’analisi costante della sua applicazione, della valutazione della sua efficacia e della individuazione dei connessi processi di aggiornamento annuale è affidata al Prefetto Rossella Eutilia D’Alessandro (D.M.9 ottobre 2017) l’attività di studio, analisi e coordinamento di tutte le componenti interne ed esterne interessate allo sviluppo di tale circuito operativo.

Il Sistema di valutazione della performance organizzativa concerne (art.8 del decreto 150/2009):

  1. l'attuazione di politiche e il conseguimento di obiettivi collegati ai bisogni e alle esigenze della collettività;
  2. l'attuazione e la misurazione del grado di attuazione di piani e programmi;
  3. la rilevazione del grado di soddisfazione dei destinatari delle attività e dei servizi;
  4. la modernizzazione e il miglioramento qualitativo dell'organizzazione e delle competenze professionali;
  5. lo sviluppo qualitativo e quantitativo delle relazioni con gli stakeholder, anche attraverso lo sviluppo di forme di partecipazione e collaborazione;
  6. l'efficienza nell'impiego delle risorse;
  7. la qualità e la quantità delle prestazioni e dei servizi erogati;
  8. il raggiungimento degli obiettivi di promozione delle pari opportunità.

La misurazione e la valutazione della performance individuale è collegata (art.9 del decreto 150/2009):

  • agli indicatori di performance;
  • al raggiungimento degli obiettivi individuali;
  • alla qualità, alle competenze e ai comportamenti professionali e organizzativi dimostrati;
  • alla capacità di valutazione dei propri collaboratori